Presto riqualificato il percorso fra Porta Santa Maria e la rotatoria di viale Matteo Civitali: pubblicata la determina per l’affidamento

l’importo complessivo dei lavori ammonta 78.294 euro

 

Proseguono i lavori per la riqualificazione e costruzione di marciapiedi e piste ciclopedonali intorno all’anello delle Mura. Sono infatti in corso di affidamento i lavori per la costruzione di una pista in asfalto natura sul lato esterno degli spalti fra  Porta Santa Maria e la rotatoria di viale Matteo Civitali. Il progetto si colloca nell’ambio delle opere di valorizzazione e restauro delle Mura urbane attuate negli ultimi anni con una serie di interventi di restauro conservativo e di dotazioni rivolte ad ampliare la fruizione pubblica, anche con la realizzazione ex novo o la riqualificazione dei percorsi che circondano il monumento.

 

Il nuovo tracciato che parte dalla porta nord della città, lungo i viali Batoni e Marti, ripercorrerà l’attuale percorso sterrato ed avrà una larghezza massima di 2,5 metri per uno sviluppo lineare di circa 280 metri.  Più in dettaglio, le lavorazioni prevedono la scarifica minuta del primo strato superficiale dell’attuale percorso sterrato, l’esecuzione del percorso vero e proprio in asfalto natura, nonché la realizzazione di varie opere accessorie e di finitura come la realizzazione di scivoli in prossimità degli attraversamenti pedonali, la posa in opera di arredi e segnaletica urbana, e la piantumazione di nuove alberature.

L’importo complessivo dei lavori è di 78.294 euro e sarà finanziato con fondi della Regione Toscana.

Share