MARTEDI’ 19 GENNAIO AD ARTEMISIA SI PRESENTA IL LIBRO

“LE MAGICHE AVVENTURE DI CHECCO E IL DELFINO” DI ILARIA

BONUCCELLI

Un fantastico viaggio nel mare di un bambino e di un delfino, tra i quali

nasce una particolare amicizia, alla scoperta dei ricordi, che sono le vere

ricchezze del mondo. Parla di questo il libro per “Le magiche avventure di Checco

e il delfino” (Edizioni Ets) di Ilaria Bonuccelli, giornalista del quotidiano “Il

Tirreno” che sarà presentato martedì 19 gennaio 2016 alle ore 16.30 in sala Pardi

al polo culturale Artémisia a Tassignano. Oltre all’autrice sarà presente il sindaco,

Luca Menesini.

Il libro, arricchito delle illustrazioni di Maria Coviello, vede protagonisti

Checco, un bambino che vive dentro un faro e cerca un amico speciale e

Zecchino, un delfino magico che ama l’avventura. C’è anche Matilde, la guardiana

di una biblioteca marina speciale dove si conservano ricordi invece che libri.

Alle 16,42 del 18 agosto, quando i raggi del sole colpiscono a 67 gradi

l’onda che nasconde la porta magica, Checco e il delfino Zecchino entrano nel

Mare Invisibile. È l’inizio di un’avventura tra due amici con un passatempo

segreto: la ricerca di antichi galeoni naufragati. Dentro i forzieri si trovano le vere

ricchezze del mondo: i ricordi delle persone.

Ma questo posto speciale è minacciato dal pirata Dormunt. In pericolo,

però, non c’è solo la sopravvivenza del delfino. C’è la scomparsa dei ricordi del

mondo, l’amicizia fra il delfino e il bambino del Faro e, come si scoprirà, anche la

tutela del mare.

Share