PRESENTATA ALLA SEDE DELLA CROCE VERDE P.A. DI LUCCA LA CONFERENZA “LA FORZA DELLA RICERCA: DAL GENE ANTICO ALLA SOCIETÀ MODERNA – NUOVE FRONTIERE PER LA LOTTA ALLE MALATTIE RARE”, CON RELATRICE LA SCIENZIATA E SENATRICE A VITA ELENA CATTANEO, CHE SI TERRÀ SABATO 23 MARZO, ALLE 16.00, AL CINEMA MODERNO DI LUCCA.

 

 

 

 

È stata presentata stamani, presso la sede della Croce Verde P.A. di Lucca, l’importante conferenza “La forza della ricerca: dal gene antico alla società moderna – Nuove frontiere della scienza per la lotta alle malattie rare”, organizzata proprio dall’associazione e avente come relatrice la Scienziata e Senatrice a vita Elena Cattaneo, che si terrà sabato 23 marzo al Cinema Moderno, a partire dalle 16.00.

A fare gli onori di casa Elisa Ricci e Rosanna Bisordi, rispettivamente presidente e delegata alla Cultura della Croce Verde P.A. di Lucca. Con loro, i rappresentanti degli enti che hanno concesso il patrocinio all’iniziativa: la consigliera comunale con delega alla Sanità, Cristina Petretti; Lucio Pagliaro, consigliere provinciale; Daniela Melchiorre, presidente della Società Medico Chirurgica Lucchese; Cosma Volpe, Ordine Medici Chirurghi e Odontoiatri Provincia di Lucca; Marco Farné, dirigente dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest. Non ha potuto prender parte alla conferenza stampa il CICAP che, nella persona del referente regionale Andrea Sabbatini, ha trasmesso una nota di stima e di appoggio nei confronti dell’iniziativa scientifico-culturale.

Organizzatori e enti patrocinanti hanno spiegato le motivazioni che stanno dietro alla realizzazione e alla sponsorizzazione di un evento di così alto livello, che ha ottenuto riscontri positivi a livello locale, ma non solo: basti pensare che la conferenza ha trovato spazio anche sull’Almanacco della scienza, mensile pubblicato dal CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) che raccoglie gli appuntamenti di maggior interesse scientifico su tutto il territorio nazionale.

“Si tratta della settima iniziativa del ciclo di incontri “Intrecci – Il piacere della conoscenza”, con cui siamo riusciti a portare a Lucca personalità del calibro di Giulio Giorello, Edoardo Boncinelli, Telmo Pievani e, appunto, Elena Cattaneo – sottolineano Elisa Ricci e Rosanna Bisordi – “Il nostro scopo è quello di offrire alla cittadinanza spunti di riflessione su temi di attualità, grazie alla presenza di ospiti di fama nazionale e internazionale. La senatrice Cattaneo, a Lucca lo scorso giugno per una conferenza sugli OGM, è rimasta molto colpita dalla nostra iniziativa e dalla curiosità del pubblico, e per questo ha deciso di tornare a parlare della ricerca sulle malattie neurodegenerative. Si tratta di un appuntamento assolutamente da non perdere – concludono – con una donna che ha fatto della ricerca, della divulgazione e dell’impegno civile le sue missioni di vita. Con lei inoltre Luca Pagani, giovane ricercatore dell’Università di Padova e lucchese doc, una vera e propria eccellenza del nostro territorio”.

Appuntamento dunque per sabato 23 marzo, alle 16, al Cinema Moderno di Lucca. Ingresso libero.

 

Share