Porcari, raid vandalico con svastiche alle scuole medie; sono stati 3 minorenni

 

PORCARI – Raid vandalico con tanto di svastiche alla scuola media Enrico Pea di Porcari. I responsabili sono minorenni e sono già stati individuati dai carabinieri. A rendere noto l’accaduto è stato il sindaco di Porcari Leonardo Fornaciari con un post su Facebook.

L’indagine era partita la sera dell’11 agosto scorso, quando si scoprì che qualcuno era entrato all’interno della scuola ed aveva tracciato scarabocchi e svastiche sul pavimento. Nel giro di pochi giorni i militari guidati dal maresciallo Andrea Marsili hanno individuato i responsabili della bravata, sembra grazie anche alle immagini del sistema di videosorveglianza.

Si tratta appunto di 3 minorenni.

“Avevo chiesto che si facesse tutto il possibile per beccarli – ha scritto su Facebook il sindaco Fornaciari- perché ritenevo ingiusto che il gesto vandalico rimanesse qualcosa di impunito di cui vantarsi, e così è stato”.

Il primo cittadino ha ringraziato i carabinieri ed ha ricordato che a Porcari c’è un sistema di telecamere di controllo ormai capillari che, evidentemente, sta facendo il suo dovere.

fonte noitv

Share