“IL MURO DELLE DONNE” PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Da qualche giorno sul muro dello Stadio Comunale di Porcari sono state disegnate 13 sagome di donne. La realizzazione, curata dagli alunni della Scuola Media “Enrico Pea”, ha suscitato curiosità ed attenzione.

L’Amministrazione Comunale ha infatti aderito all’iniziativa, “Il Muro delle Donne,” proposta dall’Associazione “La Luna” ai Comuni della Piana e della Valle del Serchio, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, che si celebrerà il 25 Novembre  prossimo.

L’Associazione, che da anni è attiva sul territorio, collaborando con le Istituzioni per il contrasto alla violenza di genere con un centro di ascolto, percorsi protetti e gestione di case di accoglienza, ha chiesto ai Comuni la messa a disposizione di un muro su cui poter raffigurare tredici sagome di donne, corrispondenti al numero delle vittime di femminicidio in provincia di Lucca dal 2009 al 2016.

“Abbiamo scelto di aderire all’iniziativa – afferma Fabrizia Rimanti, Assessora alle Pari Opportunità del Comune di Porcari –  perché ben sintetizza le caratteristiche delle azioni che, a nostro avviso, devono essere messe in atto per prevenire e contrastare la violenza sulle donne. Il problema è anzitutto culturale ed educativo, per questo è fondamentale tenere accesi i riflettori e parlare di questi temi, attivare percorsi educativi che pongano al centro il rispetto della dignità della persona, la parità e differenza di genere. Si tratta di interventi che si collocano in una prospettiva di ‘lungo sguardo’, nella consapevolezza che è necessario rafforzare la collaborazione tra istituzioni, in particolare la Scuola, con le Associazioni e le famiglie.”

“Ringrazio – conclude Rimanti –  l’Associazione ‘La Luna’ per la proposta, l’Istituto Comprensivo di Porcari e la Dirigente Pucci, il collega all’Istruzione Franco Fanucchi, che con me ha coordinato l’iniziativa, e, soprattutto, i Professori Di Marco e De Santi che hanno coinvolto gli alunni della Scuola Media.

Le proposte promosse dall’Assessorato alle Pari Opportunità per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne non si fermano qui. E’ prevista infatti, in collaborazione con i Comuni della Piana, l’adesione alla campagna “Pane, Amore e … Nonviolenza”, con la distribuzione ai panifici del territorio di sacchetti del pane con questo slogan e, il 2 dicembre prossimo, la presentazione alle scuole dello spettacolo-dibattito “No vuol dire No”, con replica aperta a tutti, la sera alle 21.00, presso l’Auditorium “Vincenzo Da Massa Carrara” di Porcari.

 

Share