A PORCARI DIECI NUOVI PUNTI LUCE PER LA SICUREZZA DEL TERRITORIO

LO COMUNICA L’ASSESSORE AI LL.PP FRANCO FANUCCHI

 

Proseguono gli interventi dell’Amministrazione Comunale di Porcari finalizzati alla sicurezza pubblica sia dal punto di vista della viabilità che dell’incolumità delle persone, della prevenzione e del contrasto alle attività illegali riconducibili ai furti nelle abitazioni.

A darne notizia è l’assessore ai lavori pubblici Franco Fanucchi che informa dell’accensione di ben dieci nuovi punti luce posizionati sul territorio del Comune.

“Stiamo portando avanti le operazioni per rendere più sicuro il nostro paese – esordisce l’assessore Fanucchi – affiancando ai nuovi marciapiedi diversi nuovi punti luce sparsi sul territorio. In questi ultimi giorni sono stati realizzati due lampioni in Via Sbarra; un punto luce in Via Toschino; uno in Via Romana Est al confine con il Turchetto; un nuovo lampione in Via Galgani dove ricordo che da poco è stato realizzato un dosso per limitare la velocità; un nuovo lampione in Via Diaccio e quattro nuovi lampioni a led in Via Pollinelle al confine con Capannori. Questa ultima località è infatti molto frequentata anche di mattina presto dai podisti porcaresi. Un totale quindi di ben di dieci nuovi punti luce.”

“Come Amministrazione – prosegue l’Assessore – riteniamo che queste recenti installazioni vadano a integrare e in alcuni casi a completare la rete della nostra illuminazione pubblica accrescendo il livello di sicurezza non solo degli utenti della strada ma anche e soprattutto dei residenti che si sentono più tutelati nelle loro case. E’ evidente che la nostra opera non è da considerarsi terminata ma crediamo che negli ultimi anni e grazie anche a questo ultimo intervento le necessità più evidenti manifestate dai cittadini abbiano avuto una risposta concreta.”

“Proseguiremo infine – conclude Franco Fanucchi – con piccoli interventi mirati cambiando in parte il nostro obiettivo che sarà rivolto verso l’efficienza. Intendiamo infatti dotarci di un sistema di illuminazione innovativo e affidabile che possa far risparmiare le casse dell’Ente adottando la tecnologia a led. Un traguardo verso la modernità che, una volta raggiunto, cambierà il volto notturno del paese con l’aumento sensibile della capacità di illuminazione non disgiunto da importanti risparmi energetici.”

Share