PORCARI – Arriva il metano per una ventina di famiglie della parte alta di via Forabosco

Una ventina di famiglie che risiedono nella parte alta di via Forabosco a Porcari potranno collegarsi alla rete del gas metano. Lo comunica l’amministrazione comunale per bocca dell’assessore ai Lavori Pubblici Franco Fanucchi.

 

Per l’esattezza si tratta di 16 unità immobiliari per le quali il Comune aveva inoltrato all’attuale gestore Toscana Energia la richiesta di ampliamento della rete. Ora è arrivato il via libera, con l’azienda pronta a stendere circa 620 metri di nuove tubazioni.

 

“L’ampliamento dell’infrastruttura – spiega Fanucchi – rappresenta per le famiglie che ne usufruiranno un vero e proprio passo in avanti a livello di qualità della vita, tra l’altro senza costi a carico degli utenti. Otre che un risparmio economico – continua l’assessore – ci sarà un grande miglioramento in termini di sicurezza, perché il Gpl è un gas molto pericoloso e le cisterne interrate necessitano di una manutenzione costante da parte dell’installatore. Siamo soddisfatti di questo risultato – conclude Fanucchi – perché l’opera di potenziamento delle infrastrutture in zone più distanti dal centro è sempre stato un denominatore comune della nostra azione di governo”.

Share