PORCARI – ALLA SNAI ANCORA SCIOPERI proteste_snai

  • Il braccio di ferro è destinato a proseguire, e i rapporti si sono deteriorati dopo le notizie di trasferire la sede legale  da Porcari a Milano. I dipendenti, riuniti  in assemblea stamani,  con i  sindacati, hanno deciso un pianoo di 24 ore di sciopero da attuarsi da subito .Le altre iniziative, invece, si svolgeranno nei prossimi giorni ,  I dipendenti hanno deciso di incrociare le braccia per le prime quattro ore già oggi.
  • il prossimo 21 novembre, è stato concordato il prossimo incontro fra azienda e sindacati sul piano di oltre 90 esuberi, di cui 64 a Porcari

Share