Oggi, a Tonfano, i festeggiamenti sono iniziati, nel pomeriggio, per i 50 anni del Bagno Biancamano, gestito dalla famiglia Taccola. Durante il ricevimento a sorpresa, è stato conferito un riconoscimento, ai proprietari, da parte del Sindaco Alberto Giovannetti.

E’ stato davvero un party meraviglioso, dove rigorosamente bianco era il dress code, con il quale si voleva celebrare coloro che da una vita mettono anima e cuore nell’attività turistica.

.   

Poco dopo le 21.30, una flotta di patini, guidati dagli esperti bagnini di Marina di Pietrasanta, ha raggiunto il Pontile all’ altezza della statua di Sant’Antonio ed ha avuto inizio il tuffo collettivo, ideato proprio per applaudire questa categoria, di vitale importanza per l’ attività turistico-balneare. Sul Pontile un folto pubblico ha accolto l’ esibizione tra applausi e grida di incoraggiamento.

Dopo il tuffo, al gazebo del Pontile, il Sindaco Alberto Giovannetti e l’ Assessore Francesca Bresciani, hanno consegnato un attestato a tutti coloro che hanno aderito all’iniziativa e una targa ai neovincitori del Palio dei Bagni, Mirco Pardini, che quest’ anno festeggia anche i 30 anni di carriera, in prima linea, sulla spiaggia, e Stefano Luigi Paci.

Durante le celebrazioni dell’ Assunta, era previsto anche un concorso tra maestri gelatai,  e stasera c’è stata la premiazione ufficiale delle attività che hanno contribuito a valorizzare i prodotti del nostro territorio. In questa competizione si parlava, in particolare, del pinolo.

I premi sono stati stati assegnati alle gelaterie Dell’ Amico e Il Capriccio, di Marina di Pietrasanta.

La serata, per il piacere degli astanti, è proseguita con una esibizione di musica lirica.

 

Share