il ponte della dogana  – Era l’ antico confine tra la Repubblica di Lucca e il Ducato di Modena.

by 📷Fabrice Bisignano (Photography)

Per essere ancora più precisi, Fabbriche di Vallico è Garfagnana da sempre, considerato che era l’ultimo avamposto del ducato degli Estensi. Per questo si chiama ponte della Dogana, perché era confine tra la Vicaria di Trassilico a cui apparteneva e la Repubblica di Lucca, acerrima nemica degli Estensi.

 

Fabbriche di Vallico ha seguito le sorti di tutta la Garfagnana, quando è entrata a far parte del regno d’Italia, venendo inglobata nella provincia di Massa Carrara, fino al 1937, quando Mussolini passo tutta la Garfagnana a Lucca, in cambio della Val di Nievole, che andò alla neocostituita provincia di Pistoia. Questa in breve è la storia recente di Fabbriche e del suo ponte.

Share