POLENTA CON GLI OSSI ALL’USO LUCCHESE


ricetta della norcineria Coturri
mi ricorda Luca Coturri che suo padre preparava per fare la polenta di neccio con gli ossi un misto di zampucci e di cotiche, che opportunamente lessati venivano accompagnati con la polenta ma anche con i fagioli scritti di lucca o col cavolo “strascinato”.
ed io aggiungo sarebbe interessante per il piatto anche aggiungervi del cotechino o dello zampone assieme.

fonte ezio lucchesi

Share