Pochi i barchini iscritti, il lago non è più vissuto

Massarosa – Dopo due anni di stop, la competizione è tornata a solcare le acque del Massaciuccoli ma con soltanto nove equipaggi iscritti, tante le cause dello spopolamento del lago secondo Federcaccia

 

Tanta la gente giunta al porto di Massaciuccoli per assistere alle premiazioni del palio dei barchini, la sola pecca, di questa edizione della rinascita dopo due anni di stop, lo scarso numero dei partecipanti, soltanto nove infatti gli equipaggi in gara, a fronte di edizioni del passato che hanno fatto registrare anche 30 barchini iscritti. Una problematica, quella del lago che non viene più vissuto come in passato, affrontata anche dal presidente di Federcaccia Massaciuccoli Leonardo Marlia.

Marlia è anche ritornato su uno dei temi posti all’attenzione del Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli da anni e mai affrontato in maniera costruttiva.

fonte noitv

Share