Più agenti nei quartieri e nelle zone periferiche del territorio: proseguono gli incontri con i cittadini per costruire insieme  Lucca SIcura

Lucca SIcura: proseguono gli incontri sul territorio con i cittadini per presentare il progetto della polizia di prossimità, promosso dall’amministrazione comunale e cofinanziato dalla Regione Toscana. Il prossimo incontro è previsto per domani, martedì 3 dicembre, alle 21, al Centro Cittadinanza Oltreserchio “Il Bucaneve” a Santa Maria a Colle.

L’obiettivo del progetto è aumentare gli organici e utilizzare sei agenti di Polizia Municipale con esperienza per costituire tre nuove pattuglie (da due agenti ciascuna) impegnate in modo continuativo nei quartieri, nelle frazioni e nelle zone periferiche del territorio.

Il progetto entrerà in funzione a gennaio, appena terminate le procedure del concorso pubblico. Nel frattempo, però, l’assessore Francesco Raspini terrà una serie di incontri sul territorio per spiegare ai cittadini la novità e raccontare nel dettaglio come si svilupperà il servizio.

I prossimi appuntamenti saranno: a Ponte a Moriano, martedì 10 dicembre alle 21, all’auditorium della Croce Verde; giovedì 12 dicembre, sarà la volta della zona del Morianese, alle 21 nei locali parrocchiali della chiesa di San Quirico di Moriano, mentre martedì 17 dicembre alle 21 l’appuntamento è a Santa Maria Del Giudice, nei locali dell’ex cinema. Infine giovedì 19 dicembre, l’incontro si sposterà in Brancoleria: appuntamento alle 21 nei locali parrocchiali di Sant’Ilario di Brancoli.

Share