Pista ciclabile Capannori – Lucca: dopo Pasqua la ripresa dei lavori

L'assessore ai lavori pubblici Pier Angelo Bandoni

E’ in dirittura di arrivo l’affidamento dei lavori per il completamento della pista ciclabile Capannori-Lucca. Proprio in questi giorni, infatti, l’Ente di piazza Aldo Moro, capofila del progetto, sta ultimando le procedure. Dopo Pasqua si tornerà quindi all’opera ad Antraccoli e nella frazione capoluogo per portare a termine il collegamento fra Capannori e Lucca, passando dall’ospedale San Luca.

“Siamo davvero vicini a riprendere questo intervento molto importante per la mobilità della Piana, che collegherà, attraverso un percorso ciclopedonale protetto, Capannori con Lucca – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Pier Angelo Bandoni -. Il nuovo affidamento dei lavori a un’altra ditta si è reso necessario, come concordato con il Comune di Lucca, per risolvere le criticità che si sono verificate in passato e per procedere alla realizzazione dell’opera. Lo slittamento sui tempi previsti è quindi da intendere per garantire l’efficienza e l’interesse dei cittadini”.

“Siamo sicuri che, una volta che l’intervento sarà concluso nella sua interezza, molte persone utilizzeranno la pista per gli spostamenti a piedi o in bicicletta, come già avviene nel tratto capannorese – conclude Bandoni -. Per ridurre l’inquinamento atmosferico e liberare le nostre strade dalle auto occorre promuovere l’utilizzo della bicicletta. Noi lo stiamo dimostrando concretamente, in questo caso anche assieme all’amministrazione di Lucca, che è partner di questo progetto, e alla Regione Toscana, che ci ha dato un importante contributo”.

Share