PIETRASANTA – Sophia Junior, la filosofia secondo i bambini in una mostra nel Chiostro di S. Agostino

Grande successo per Sophia junior!, la mostra dedicata al progetto per portare la filosofia nelle scuole primarie che venerdì 15 novembre ha visto grandi e piccoli affollare il Chiostro di Sant’Agostino a Pietrasanta. E l’iniziativa, realizzata nell’ambito della quarta edizione di Sophia, il festival dedicato al pensiero filsofico in scena nel week end presso il Teatro Comunale, non ha certo fatto mancare sorprese, sorrisi ed emozioni.

Protagonisti incontrastati loro, i bambini, chiamati a indossare gli insoliti panni di filosofo. Il progetto, seppur realizzato in via sperimentale, ha coinvolto 120 alunni e 18 insegnanti delle classi seconde, terze, quarte e quinte delle scuole primarie “Pascoli”, “Mutti” e “Bibolotti” di Pietrasanta e dell’Istituto “San Francesco di Assisi” di Palermo. Un esempio di come la filsofia e la cultura possano accorciare le distanze tra le persone e stimolare l’aggregazione in maniera intelligente anche dalla più tenera età. Durante l’appuntamento in Sant’Agostino, introdotto dal saluto del Sindaco di Pietrasanta Alberto Stefano Giovannetti e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Francesca Bresciani, il direttore di Sophia Alessandro Montefameglio ha avuto modo di spiegare le caratteristiche del progetto, suddiviso nel lavoro di discussione in classe e nella realizzazione di disegni che rappresentassero il tema scelto quest’anno per il festival, il “tempo”.

Montefameglio, inoltre, ha sottolineato la grande e sorprendente capacità dei bambini di approcciarsi al pensiero filsofico con grande naturalezza. È stato poi il momento della proiezione del video (che nei prossimi giorni sarà disponibile sul sito www.festivalsophia.it) realizzato nelle scuole proprio con i piccoli alunni, che non hanno mancato di emozionare e meravigliare il pubblico della Sala dell’Annunziata per la loro capacità di ragionamento. Largo alla creatività, infine, con i disegni dei piccoli filsofi esposti nel loggiato del Chiostro fino a domenica 17 novembre. Ringraziamento speciale per gli insegnanti che hanno aderito al progetto seguendolo con entusiasmo, utilizzando un approccio interdisciplinare e ampliandone le linee guida, riuscendo ad accompagnare gli alunni attraverso un percorso le cui complessità si sono rivelate piccole grandi opportunità per stimolare un punto di vista in più sul mondo che li circonda. Nel frattempo, nel Teatro Comunale di Pietrasanta, a pochi passi dalla mostra di Sophia junior!, è tutto pronto per l’inizio della quarta edizione di Sophia – la filsofia in festa. Ospiti, come da abitudine, i grandi nomi della filosofia e della cultura.

Attesi per sabato 16 novembre Donatella Di Cesare (Università La Sapienza Roma), Michele Ciliberto (Scuola Normale Superiore), Giacomo Marramao (Università Roma Tre) e il divulgatore web Rick Dufer. Alle 17,30 incontro d’eccezione con il magistrato antimafia Nicola Gratteri a cura del giornalista Massimiliano Montefameglio. Si prosegue domenica 17 novembre con Amos Bertolacci (Scuola IMT Alti Studi Lucca), Sergio Givone (Università degli studi di Firenze) e Franco Ferrari (Università degli Studi di Salerno). Chiusura con lo scrittore Giorgio Falco in un incontro a cura del direttore Alessandro Montefameglio. Atteso pubblico da tutta Italia, ingresso gratuito. Per il programma www.festivalsophia.it/edizione-2019/.

Share