Pietrasanta prima di tutto punta tutto su giovane (27 anni) Marcucci come capo gruppo in consiglio, onorato ruolo. Voglio rapporto diretto e costruttivo con minoranza

Matteo Marcucci, il più giovane consigliere comunale di Pietrasanta con i suoi 27 anni (confermato e alla sua seconda esperienza), è il capo gruppo della lista Pietrasanta prima di tutto. Lo hanno deciso gli eletti tra le fila della lista sostenuta dal Senatore ed ex sindaco, Massimo Mallegni. Marucci succede, in ordine temporale, alla leadership della lista civica, al neo sindaco, Alberto Giovannetti, capo gruppo uscente nell’ultima positiva esperienza amministrativa. “Sono felice ed onorato di rappresentare la lista Pietrasanta prima di tutto, i suoi valori, il suo radicamento sul territorio in qualità di capo gruppo in consiglio comunale. Per questa opportunità voglio ringraziare gli amici consiglieri comunali con alcuni dei quali ho già condiviso un mandato da consigliere. Ed auguro buon lavoro alla nuova giunta, un mix perfetto di esperienza e rinnovamento, e al nuovo sindaco sulle cui qualità nessuno discute. Confido – ha spiegato a caldo – in un rapporto ed un confronto schietto e costruttivo con la minoranza nell’interesse di tutta la comunità. I partiti ed i movimenti sono la nostra casa politica, ma la città è la casa dove siamo nati, viviamo e lavoriamo”. Marcucci è dispiaciuto per la mancata elezione di Paola Brizzolari: “Peccato per la prima votazione. – spiega ancora – L’elezione della Brizzolari, la più esperta e la più preparata di noi per ricoprire un ruolo delicato e di garanzia come quello della presidenza del consiglio, è solo rimandata”. Info su www.giovannettisindaco.it

Share