Pietrasanta piange Piccolomini

Figlio del leggendario “Sci”, titolare dell’omonimo ristorante di Porta a Lucca,  aveva 60 anni ed era un maestro nel realizzare caminetti in marmo

PIETRASANTA. Quel sorriso mancherà a molti.

Ma proprio quel sorriso si è come improvvisamente spento, sabato scorso: un malore, probabilmente un infarto, si è portato via la vita, generosa, di Enzo Piccolomini. Aveva solo 60 anni, Enzo. E li aveva vissuti con quella consapevolezza che è tipica di coloro che sanno condividere, che ti vengono incontro per un saluto, che amano ridere insieme. Quando si è sentito male, Enzo Piccolomini si trovava nella sua casa, a Capezzano Monte: ogni soccorso è stato inutile.

 

I funerali lunedì 31 gennaio alle 15, a Capezzano Monte: a salutarlo, per l’ultima volta, ci sarà un’intera comunità e in particolare un antico gruppo di amici, a suggello di un legame celato dal ricordo e da istantanee di vita indimenticabili. E uniche.

Share