PIETRASANTA – nuovi servizi igienici (e non solo) per la Marsili, la Rodari è primo plesso climatizzato

La scuola dell’infanzia Marsili dell’Africa avrà finalmente nuovi servizi igienici. Sono iniziati i lavori per il rifacimento totale di tutti i servizi del plesso. Saranno moderni, funzionali e accoglienti. Per questa manutenzione straordinaria l’amministrazione di Alberto Stefano Giovanentti investirà oltre 80mila euro. A seguire l’avvio dei lavori è arrivato l’assessore ai lavori pubblici e alla pubblica istruzione, Francesca Bresciani insieme al consigliere Giacomo Vannucci e al Capo di Gabinetto, Adamo Bernardi.

“Si tratta – spiega l’assessore Bresciani – di un intervento sollecitato a più riprese da insegnanti e mamme in questi anni che abbiamo messo in programma e di cui ci stiamo facendo carico. Lavoriamo ed investiamo per rendere i nostri plessi, gran parte molto vecchi dal punto di vista edilizio, sicuri, moderni e migliori. L’altro intervento importante – spiega ancora la Bresciani – riguarderà la pavimentazione della scuola che sarà completamente ricoperta con resina per renderla più sicura. Procederemo anche ad una generale imbiancatura degli spazi. Quando i bambini torneranno a scuola, troveranno un plesso rinnovato nei suoi ambienti”. L’altro fronte aperto è quello legato alla scuola Rodari di Tonfano che sarà il primo plesso ad essere alimentato con energia solare. Nel frattempo la struttura, che in estate ospita le colonie, è stata dotata a tempo record di impianto di climatizzazione che sarà, in una seconda fase, alimentato proprio dal sole.

E’ il primo di una serie di progetti di efficientamento energetico che interesseranno sette plessi scolastici del Comune di Pietrasanta (oltre alla Rodari, Grimm, elementare Mancini, Barsottini, Mutti, Ricci e Forli). La scuola è al primo posto nell’agenda dell’amministrazione comunale di Giovannetti. Quasi un quinto degli investimenti totali (8 milioni dei 41 previsti) che saranno riversati sulla città, da qui al 2021, interesseranno proprio la scuola tra nuovi plessi scolastici da realizzare (Tonfano) e tantissimi interventi per adeguare, migliorare e rendere più sicuri ed accoglienti gli edifici già esistenti. La voce principale è rappresentata dal maxi finanziamento per il nuovo polo di Tonfano (circa 6 milioni) che riunirà sotto lo stesso tetto la Santini, la Bibolotti e le elementari della Quadrellara che sarà il più moderno e green plesso della Versilia mentre un milione sarà suddiviso in altri interventi.

Share