Centenari: Giulio Pucci fa 100 (anni), il sindaco alla festa di compleanno

Giulio Pucci fa 100 (anni). Il nuovo traguardo di Giulio è stato festeggiato dall’amministrazione comunale di Pietrasanta con il Sindaco, Alberto Stefano Giovannetti che si è presentato personalmente a casa per consegnarli uno speciale attestato durante la festa di compleanno.

Giulio è stato insignito della medaglia d’onore come socio dell’Associazione mutilati e invalidi di guerra e carriera come tornitore meccanico. Ha lavorato alla Giorgini Maggi, all’Henraux e alle Officine Barsanti. Ha preso parte alla guerra in Libia nella seconda guerra mondiale all’età di 20 anni ed ha inoltre contribuito alla realizzazione della Tranvia della Versilia, rete di linee ferroviarie attivate tra il 1916 e 1951 rappresentando un importante strumento di sviluppo dell’economia della zona, tradizionalmente legata all’industria del marmo e che collegava la piana con l’alta Versilia. Un uomo da una grande storia molto noto in città come dimostrato dal grande affetto delle figlie Maria Carla e Paola, i nipoti Andrea e Giovanni, parenti ed amici che lo hanno festeggiato nella sua casa in via Aurelia.

Sono sette, ad oggi (fonte anagrafe Comune di Pietrasanta), i cittadini che hanno compiuto 100 anni ma nel 2020 saliranno a ben a dieci ultracentenari. Il più anziano (è una donna) ha 105 anni ed è nata il 10 settembre 1914. Quasi 1 ultracentenario su 10, a livello provinciale, vive nella Piccola Atene. Nel 2019 (fonte Istat) gli ultracentenari sono 97, sette vivono a Pietrasanta (7%). In Versilia sono invece 43.

Share