PIETRASANTA –  Feria dell’Assunta, gelaterie e pasticcerie in gara per il miglior gelato e dolce a base di pinolo

Quale sarà miglior gelato ai pinoli ed i miglior dolcetto ai pinoli dell’estate? Gelaterie e pasticcerie di Tonfano e Fiumetto si sfidano a colpi golosi in occasione della Feria dell’Assunta, la festa promossa dalla Parrocchia Santa Maria Assunta di Focette in collaborazione con il Comune di Pietrasanta, Associazione Balneari, Fondazione Versiliana, Pro Focette ed Associazione Albergatori Marina di Pietrasanta.

Quattro le gelaterie in gara (Dell’Amico di Fiumetto, Peccati di Gola, Capriccio e Versilia di Tonfano), tre le pasticcerie (Marietto, Caffè Versilia e Caffè Margherita di Tonfano) chiamate a cimentarsi con uno dei prodotti autoctoni della Versilia e della costa tirrenica: il pinolo. Maestri gelatieri e maestri pasticceri dovranno infatti “inventare” un gusto nuovo a base di pinolo della Versilia, proporlo ai clienti e soprattutto alla commissione che dovrà poi decretarne il più buono.

Nata da un’idea di Padre Guarino Valentino, il momento clou della Feria dell’Assunta sarà venerdì 23 agosto, quando cinque stabilimenti balneari (Grazia, Piemonte, Sebastian, Biancamano e Patrizia) saranno chiamati a sfidarsi nella gara di sculture di sabbia. Le squadre degli artisti della sabbia degli stabilimenti balneari saranno già al lavoro dalle ore 10.00 per terminare intorno alle 17.00 con la passeggiata della giuria presieduta dall’artista Cornelia Von Den Stainen. I vincitori si conosceranno nel corso della premiazione che si terrà alle ore 21.30 in piazza Amadei (pontile) nel contesto del concerto lirico “Note sotto le Stelle” curato da Alida Berti con Ilaria Casai (soprano), Riccardo Rio (tenore), Francesca Maionchi (soprano) accompagnati dal maestro Giovanni Vitali al pianoforte. E sarà in questa occasione che conosceremo anche il miglior gelato al gusto pinoli ed il miglior biscotto ai pinoli di Pietrasanta. L’evento sarà aperto dal tuffo dei bagnini dal Pontile di Tonfano.

Share