Pescia celebra la giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza 

 

Mercoledì 20 Novembre 2019, ore 16,30, Palagio ( piazza del Palagio, 7)

 

Pescia, città regionale dell’infanzia e del bambino, non poteva non celebrare il 20 novembre, giornata mondiale dei diritti dell’ infanzia e dell’ adolescenza, con l’adesione, da parte dell’amministrazione comunale, dell’ invito di Unicef a colorare simbolicamente di blu un monumento o un edificio simbolo dell’ infanzia e dell’ adolescenza.

 

La scelta del comune di Pescia è ricaduta sull’ asilo nido comunale “Il Cucciolo”, mentre è stato contemporaneamente organizzato un laboratorio / evento dal nome “Leggo e dipingo in blu” che si svolgerà il giorno 20 Novembre 2019, a partire dalle ore 16,30, presso il palazzo del Palagio.

 

Il laboratorio di lettura e pittura è rivolto esclusivamente ai bambini delle scuole primarie ed è a cura di  Francesca Giurlani e Dania Picchi.

 

L’assessore comunale Fiorella Grossi ha scritto ai dirigenti scolastici e docenti interessati perché ne dessero comunicazione alle varie classi della scuola primaria specificando che i ragazzi che parteciperanno dovranno indossare preferibilmente abbigliamento di colore blu e dovranno portare da casa un cuscino comodo dove potersi sedere.

 

“Per la nostra storia e per l’attenzione che questa amministrazione comunale rivolge alle esigenze dei più piccoli che non è formale, ma si esplica in circa 10milioni di euro di  investimenti della giunta Giurlani nella scuola- commenta l’assessore alla scuola Fiorella Grossi-, la nostra adesione era scontata e quindi invito tutti i bambini delle scuole primarie a partecipare a questo momento di riflessione sui diritti dei più piccoli, spesso negati o calpestati”.

 

Share