Pescia Cambia “Nemmeno l’evidenza impedisce ai soliti noti di riconoscere la realtà. Dopo la difesa idraulica continua il rinnovamento dell’illuminazione pubblica e hanno il coraggio di dire che non si fa nulla?”

Dai soliti noti, come sempre, ogni tanto, riparte la solfa che Pescia e’ abbandonata a se’ stessa, che il comune di Pescia non fa niente. Soliti discorsi che contrastano con la realtà, che vede la nostra città, grazie a un grande lavoro della maggioranza dal 2018 a oggi, essere al centro di lavori importanti e continui.
Solo pochi giorni fa, abbiamo comunicato il finanziamento di un progetto di difesa idraulico-forestale di ben 680.000 euro, ma non fa niente, si da il via alla grancassa.
Bene, ora vogliamo informare il club dei denigratori, che nei giorni scorsi sono partiti lavori importanti di efficientamento e potenziamento dell’illuminazione pubblica.
Gia’ conclusi al ponte di San Francesco, partiti a porta Fiorentina e ingresso citta’, impianti a led e nuovi pali che daranno una immagine nuova dell’ingresso piu’ importante della citta’, con particolare attenzione proprio alla porta monumentale.
Inoltre, nei prossimi giorni, il cantiere e’ in allestimento, iniziera’ anche un intervento di potenziamento e efficientazione di tutta la zona di Pietrabuona lungo la provinciale.
Affinche’ non ci siano equivoci ricordiamo che sono interventi decisi dalla giunta durante lo scorso anno, mentre gli uffici stanno lavorando ad un altro progetto di 90.000 euro per l’anno in corso all’interno di un progetto di potenziamento dell’intera illuminazione pubblica.

Pescia Cambia

Share