Pesce azzurro e trote della Garfagnana protagonisti dell’Aperitivo Mediceo a Seravezza20180712_aperitivo-mediceo_3945

Dopo il grande successo del primo appuntamento torna a Seravezza l’Aperitivo
Mediceo, il talk show enogastronomico nei giardini del Palazzo curato dalla
Fondazione Terre Medicee, condotto da Fabrizio Diolaiuti e animato dalla musica di
Dino Mancino. Lunedì 16 luglio alle 18:30 scopriremo le virtù (e la bontà) di un
pesce purtroppo sottovalutato, la trota della Garfagnana, ottima alternativa italiana al
salmone, ugualmente ricca di Omega 3 ma meno grassa e più digeribile.
Conosceremo meglio anche il pesce azzurro, acciughe soprattutto, ma anche
aringhe, palamita, sardine, sgombro, aguglia e molti altri.
Gli ospiti di questa puntata saranno Danilo Di Loreto, responsabile Impresa Pesca
Coldiretti Toscana, i pescatori della cooperativa Mare Nostrum e della Cittadella della
Pesca di Viareggio, Tommaso Ponzanelli, presidente dell’Accademia dell’acciuga,
Francesco e Luca Satti di Garfagnana Trote e Beppe Mecconi, autore del libro
Trabastìa. Cent’anni di gente comune, Gammarò Edizioni. A preparare la
degustazione finale gratuita di trote della Garfagnana e pesce azzurro sarà lo chef
Maurizio Marsili del ristorante Pesce Briaco di Sant’Alessio a Lucca.
Tutti gli appuntamenti dell’Aperitivo Mediceo sono ad ingresso libero.

Share