PESCAGLIA – Da oggi tutte le scuole di Pescaglia sono cardioprotette. Nei plessi dell’istituto comprensivo “G. Puccini” sono infatti stati installati defibrillatori semiautomatici. Gli strumenti salvavita saranno a disposizione non solo degli alunni, dei docenti e del personale scolastico ma anche di tutti i cittadini: alcuni dei dae sono stati collocati in luoghi accessibili anche dall’esterno. Proprio stamani (giovedì) fra la scuola dell’infanzia e la scuola secondaria di Pescaglia capoluogo è stato messo in funzione l’ultimo defibrillatore. Erano presenti il dirigente scolastico Claudio Franciosi, il presidente del consiglio d’istituto Oscar Pellegrini e la presidente del consiglio comunale, Antonella Benvenuti.

 

Con questi defibrillatori Pescaglia diventa così uno dei primi Comuni in provincia di Lucca ad avere tutte le scuole cardioprotette, rafforzando così la rete dei Dae già presenti in luoghi pubblici del territorio comunale. Una scelta precisa, quella dell’amministrazione comunale, perché li ritiene strumenti molto importanti. Si auspica inoltre che questa iniziativa sia d’esempio verso altri Enti territoriali, anche in mancanza di una legge nazionale che obbliga la presenza dei dae nelle scuole.

 

 

 

 

 

 

 

 

I defibrillatori nei plessi scolastici di Pescaglia sono stati installati nell’ambito di un progetto iniziato nel 2018, proseguendo il percorso avviato dal 2015 con il progetto “Scuola bene comune”. L’idea, nata in seno al consiglio d’istituto dell’istituto comprensivo “G. Puccini” si è concretizzata grazie a un cospicuo cofinanziamento del Comune di Pescaglia, a due associazioni del territorio, Oratorio Il Mantello di San Martino (di San Martino in Freddana) e Chi c’è c’è (di Piegaio) che hanno raccolto fondi con iniziative, e ai contributi economici della famiglia Marino Magnani (di Monsagrati) e della ditta Santini Legnami (di Piegaio). La consulenza tecnica è stata di Fabrizio Bonino di Cecchini cuore onlus.

 

I defibrillatori accessibili a tutti sono stati collocati alla palestrina della scuola primaria di Piegaio, alla scuola primaria di Monsagrati e alla scuola dell’infanzia-scuola secondaria di Pescaglia. Alla scuola dell’infanzia di Torcigliano e alla scuola secondaria di San Martino in Freddana i dae si trovano invece all’interno.

Share