PESCAGLIA – Aggiornamento #mascherine per #coronavirus

Grazie al lavoro dell’ Unione Comuni Media Valle del Serchio il lavoro di imbustamento è concluso e le scatole delle mascherine sono già in nostro possesso.

Da domani inizieremo la distribuzione porta-a-porta grazie ai volontari della Protezione Civile che copriranno l’intero territorio:

👉 Val Pedogna e Val di Turrite dalla Misericordia Borgo a Mozzano

👉 Fiano-Loppeglia-Torcigliano dalla misericordia di Fiano e Loppeglia

👉 San Martino in Freddana dalla Misericordia Lucca sez. Valfreddana

👉 Monsagrati dalla Croce Rossa Italiana – Comitato di Lucca sez. Valfreddana.

A tutti loro va la nostra gratitudine per questo importante servizio alla collettività.

Verranno distribuite 2 mascherine a testa per ogni componente della famiglia.
Le mascherine, vi ricordo, non sostituiscono la necessità di rimanere a debita distanza gli uni dagli altri.
Queste mascherine servono principalmente per bloccare le goccioline di secrezioni respiratorie emesse dalle persone che le indossano.

Vi ricordo inoltre che, una volta finita la distribuzione, entrarà in vigore l’Ordinanza n. 26 del 06 Aprile 2020 del Presidente della Regione Toscana che obbliga all’uso della mascherina monouso, in spazi chiusi, sia pubblici che privati aperti al pubblico e in presenza di più persone (es. superercato, posta, ecc.), oltre che nei mezzi di trasporto pubblico locale e in spazi aperti, pubblici o aperti al pubblico, quando, in presenza di più persone (es. quando siete in fila al supermercato o alla posta, ecc.).

Per cui, da domattina quando sentirete suonare il campanello saprete che si tratta dei volontari della Protezione Civile (in divisa) che vi lasceranno questa prima mandata di mascherine. Un grazie a loro per questo importante servizio sarà gradito 😉.

P.S. più tardi faremo anche un avviso attraverso AlertSystem per avvertire anche chi non utilizza i socialnetwork.

Foto: Giornaledibarga.it

Share