PD E “VIVIAMO ALTOPASCIO” SMENTISCONO L’OPPOSIZIONE

A parte i commenti gastronomici e le battute fuori luogo, che suscitano sempre una certa ilarità, e dimenticando l’inconsistenza dei 23 anni di amministrazione Marchetti, dal comunicato stampa dell’opposizione si capisce che i nostri colleghi, forse perché troppo impegnati nel cercare spunti polemici o nel diffondere menzogne, non sono capaci di leggere i dati del bilancio consuntivo 2017.

Come gruppo di maggioranza abbiamo l’abitudine di misurarci con i fatti concreti e perciò vogliamo tornare a sottolineare alcuni dati del nostro bilancio: l’amministrazione D’Ambrosio, infatti, ha sicuramente destinato maggiori risorse per le politiche sociali, gli anziani, le famiglie, i giovani, i disabili, il turismo, così come per l’ordine pubblico e la sicurezza.

Questi i dati più significativi sulle risorse impegnate, a confronto con quelli dell’amministrazione Marchetti: politiche giovanili e sport, 224mila euro nel 2017, contro i 160mila euro nel 2016; interventi per le famiglie, 157mila nel 2017, contro gli 85mila nel 2016; assistenza domiciliare per gli anziani, 44mila euro nel 2017, contro i 28mila euro nel 2015; trasporto sociale per i disabili, 135mila euro nel 2017, contro 63mila euro nel 2015; turismo, con 201mila euro per il 2017, contro i 139mila nel 2016; ordine pubblico e sicurezza, con 762mila euro nel 2017, a differenza dei 567mila euro nel 2016.

 

I Consiglieri comunali del gruppo del Partito democratico e “ViviAmo Altopascio”

 

Share