Se una problematica è nota, non è che se fate un post su Facebook, e la problematica poi si risolve, è merito vostro.
Perché se un problema è noto, a meno che non manchi la volontà di risolverlo (o non lo si consideri un problema), quasi sempre c’e’ già chi si è attivato. Per fare un esempio: qualcuno di mediamente intelligente può forse pensare che il sindaco non sappia che gli uffici della posta sarebbe opportuno stessero tutti aperti più ore? Non solo lo sa, ovviamente, ma nel tempo si è anche attivato per ottenere il risultato
2) Quando fate segnalazioni su Facebook, se sono segnalazioni costruttive, volte a risolvere il problema, sono sempre ben accette e dove possibile ci si attiva. Se le segnalazioni sono solo a scopo polemico e strumentale, non davvero rivolte a superare il problema sollevato, per quanto mi riguarda potete segnalare in eterno
3) Speriamo che arrivi presto la bella stagione, con tanto di Covid “spento” grazie al vaccino, così possiamo tornare stabilmente a goderci la bellezza che ci circonda, che si sta tutti più sereni

 

Share