Oltre 50 anni di storia, più di 200 iscritti ogni anno, valori, serietà, semplicità, 4 giocatori che, partiti da qua, sono arrivati a giocare in Seria A.
Questo è il biglietto da visita dell’ASD Valle di Ottavo, la scuola calcio fiore all’occhiello del nostro Comune.
Stamattina Rai3 è venuta al Parisotto per farci sopra un servizio. Siamo stati intervistati io e lo storico Presidente

Giovanni Risoli

. Con noi c’erano il direttore tecnico Simone Pierotti e il consigliere con delega allo sport Danny Paolinelli.

Sul Parisotto abbiamo investito più di 600.000 mila euro e di recente abbiamo chiesto fondi ad un bando europeo per migliorare gli spogliatoi.
Qua si cresce con sani principi, con pane e marmellata, come ha detto Giovanni nell’intervista. Ci si diverte e si impara a stare al mondo. La formazione viene prima del risultato a tutti i costi, così arrivano anche prima, e meglio, gli stessi risultati.
Il Foglio, in un articolo sui 100 motivi sportivi per ripartire dopo la pandemia, ha citato il Valdottavo come esempio.
Amo questo luogo e questa squadra ❤
P.S. Un grazie di cuore anche a Fulvio, che pur non essendoci stamattina è sempre sul pezzo

 

Share