Ve lo ricordate il distributore della Saida? Io ero piccolo ma con mia mamma o mio papà mi ci fermavo spesso. Ancora non c’era il self-service e si pagava con le cinque, le dieci, le cinquanta mila lire. Ebbene, trentanni dopo avremo una nuova Saida. Lì, dove un tempo stazionava un distributore, nel prossimo futuro installeremo una colonnina elettrica per la ricarica delle auto. Ne metteremo, in accordo con Enel, una li’ e una all’ingresso di Borgo, così da dare un servizio adeguato al nostro territorio.
Le auto elettriche sono il futuro: noi gli andiamo incontro

Share