Chi in questi anni ha conosciuto il mio modo di amministrare, di affrontare i problemi, sa che al di là dei dibattiti virtuali, preferisco affrontare le cose di persona, sempre con l’auspicio di trovare soluzioni utili e concrete.

Così ieri sera ho voluto incontrare le associazioni del territorio che si occupano dei cani, in modo tale da condividere una azione comune.

Dall’incontro, in sintesi, è emerso quanto segue:

A breve le associazioni incontreranno il nuovo gestore del servizio canile sito in Pescia, il quale ha dato ampia disponibilità, così da portare avanti, nel modo più proficuo possibile, un percorso che ha tre anni davanti per svilupparsi al meglio.

Con l’ufficio dell’Unione e la nuova struttura si condivideranno strategie utili per una congrua politica per le adozioni e, se possibile, per uno spazio di appoggio sul territorio, modello canile sanitario.

Insieme a tutte le istituzioni del territorio valuteremo, in modo serio e puntuale, la possibilità di procedere, per il futuro, alla realizzazione di un canile pubblico in Media Valle del Serchio e/o Garfagnana.

L’obiettivo comune è quello di lavorare tutti insieme per il bene dei nostri cani.

👏 Ringrazio le associazioni per la collaborazione mostrata e la struttura di Pescia per essersi messa subito a disposizione per un lavoro di squadra.

🤝 La sinergia e la concretezza sono le migliori ricette per affrontare i problemi e, possibilmente, risolverli.

Share