PATRIZIO ANDREUCCETTI – Il primo giorno di scuola è andato molto bene.

 

Dai racconti di famiglie e insegnati si ha la sensazione viva di essere partiti con il piede giusto. Sappiamo che potranno esserci delle difficoltà, sarà quindi importante monitorare la situazione giorno dopo giorno.
Se ci saranno criticità, quello che più conta sarà condividerle, così da lavorare tutti insieme affinché si possano superare.
La scuola è il luogo del Noi, dove si formano le persone ed i cittadini, in cui la forza del collettivo risulta essere determinante.
La bellezza nell’apprendere, del crescere, è oggi, in tempi di Covid, ancora più importante.
Stiamo in contatto 

Share