Ieri sera mi hanno scritto per dirmi che la minoranza è tornata all’attacco per le turche alle scuole medie, e ho dormito bene.

Stamattina mi riscrivono che è vero, che non era uno scherzo, e la giornata inizia con un sorriso in più.


Se questi continuano ad essere gli argomenti di contrasto, significa che il comune è amministrato davvero bene.
Dopo aver riqualificato e messo in sicurezza le scuole medie, la scuola dell’infanzia di Valdottavo, il 9 maggio chiuderemo un cerchio da 4 milioni di euro con l’inaugurazione della scuola elementare di Borgo completamente rimessa a nuovo.
C’è stato da subito un piano, una visione di lungo respiro, che di anno in anno produce i risultati più belli e funzionali. Questo conta davvero, questo fa la differenza: il messaggio chiaro e concreto di un gruppo che amministra con lungimiranza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Quanto alla turche, scusate se nel mettere a posto le scuole ci siamo dimenticati dell’idromassaggio e derivati, ma eravamo impegnati a costruire sicurezza e futuro

Share