PATRIZIO ANDREUCCETTI – Buon anno, sognatori!

Il 2021 per me è stato un anno di ripartenza. Ci sono stati momenti complessi ma anche tante soddisfazioni. Per il 2022 chiedo ancora più certezze ed il sole nel cuore, per me e per le persone che mi sono vicine.

Per la nostra comunità chiedo salute, con il superamento della pandemia o la convivenza gestibile con essa, una economia la più solida possibile, molte opere pubbliche realizzate (e questo dipende tanto dal lavoro mio e della mia squadra) e che vi sia serenità.
Altresi’ auspico che ognuno riesca a ritrovare la forza del sogno, quella che conduce ad avere ambizioni alte, e ve lo auguro con una frase di T. E. Lawrence:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Tutti gli uomini sognano ma non allo stesso modo. Quelli che sognano di notte, nei polverosi recessi delle loro menti, si svegliano al mattino per scoprirne la fatuità, ma i sognatori di giorno sono persone “pericolose”, perché possono agire sul loro sogno con occhi aperti, per renderlo possibile.”

Auguro a tutti un 2022 di sogni realizzati

Share