PASTA E CECI ALLA LUCCHESE

 


Si mettono a molle i ceci per almeno 12 ore, si lessano con aglio e rosmarino, si fà un battuto con una fetta di lardo, rosmarino e aglio, si mette in una pentola a rosolare lentamente, poi si toglie l’aglio e si mettono i ceci a insaporire.


Si mettono da parte un terzo dei ceci, si aggiunge un cucchiaio di conserva, e si fà cuocere un paio di minuti, si passa al passaverdure, si aggiunge acqua di cottura dei ceci e si porta a bollore, si aggiungono anche i ceci interi che avete messo da parte e si mette la pasta, piccola, ave marie o ditalini, aggiustate di sale e di pepe.


Si serve con un generoso giro d’olio di Lucca di frantoio e una macinata di pepe.


I nostri nonni mettevano anche pezzi di pane casalingo nel piatto, sia che ci fosse la pasta la pasta che senza…

Share