PASSO DOPO PASSO …rinasce Altopascio!

 

Non portiamo solo medicine, borse della spesa, libri, giornali e bollettini. In mezzo a tutto questo c’è quel tocco di cura, amore e attenzione per le persone più fragili, anziani, disabili e non autosufficienti, che solo il calore umano, la compagnia condivisa per qualche istante, può garantire.

È questo il concetto da cui siamo partiti con l’assessore al sociale Ilaria Sorini Simoni e la Misericordia Altopascio quando abbiamo creato Altopascio Delivery Care – medicine, bollettini, spesa e libri a domicilio.


Il progetto è ripartito anche nella sua versione invernale, durerà fino al 28 febbraio ed è rivolto a persone sole sopra i 75 anni; over 60 non autosufficienti; nuclei familiari composti da ultra-sessantenni conviventi invalidi o portatori di handicap; persone colpite da handicap fisici o psichici o che si trovino, anche temporaneamente, impossibilitati a provvedere in autonomia agli acquisti.

INFO UTILI:
➡️per chiedere l’attivazione del servizio rivolgetevi all’Urp (p. Vittorio Emanuele): qui potete compilare il modulo e ricevere il numero da contattare. Dopodiché un volontario della Misericordia si recherà a casa vostra con quello che avete chiesto
➡️ la domanda di partecipazione si trova anche qui: www.comune.altopascio.lu.it/pa/progetto-spesa-domicilio/
➡️ il servizio è completamente gratuito

Share