L

a voglia di ricominciare ha prevalso sullo sconforto e in poche ore sono iniziati i lavori di restauro al Parco del Battiferro dopo i gravi atti vandalici e le intimidazioni. Appena la notizia si è diffusa sono arrivati messaggi di solidarietà e di condanna del gesto dal Sindaco Giannini, da Salviamo le Apuane e da migliaia di persone che conoscono il Parco ed i proprietari. Nessuno ormai crede più alla storia degli ecologisti estremi che hanno voluto colpire il Parco e le ipotesi volano ovunque. Procedono intanto le indagini dei Carabinieri sotto il più stretto riserbo.

parco

Share