PARTITI I LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA DEL TRATTO DI VIALE EUROPA CHE NON SARA’ INTERESSATO DAI LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DEL NUOVO ACQUEDOTTO E RETE FOGNARIA

Sono iniziati i lavori di messa in sicurezza sulle viabilità di accesso al sistema autostradale nei comuni di Capannori, Porcari, Altopascio e Lucca. Il primo intervento iniziato dall’amministrazione provinciale è stato quello relativo alla messa in sicurezza di un tratto di Viale Europa a Marlia.

Oggetto dell’opera è un tratto della SP29 di Marlia di circa 500 metri, da via San Donnino in direzione nord che non verrà toccato dall’intervento di posa del cosiddetto ‘tubone’ e la realizzazione dell’acquedotto e delle fognature, al quale farà seguito l’asfaltatura dell’intera viabilità

I lavori sono eseguiti in orario notturno, al fine di non creare intralcio alla circolazione stradale e sono partiti nella serata di ieri (17 novembre), proseguiranno fino a venerdì sera e prevedono il risanamento e la realizzazione di un nuovo manto di usura.

A seguire, partiranno i lavori anche sulle altre viabilità di accesso al sistema autostradale e, cioè, la SP61 Variante di Porcari e la SP3 Lucchese-Romana.

Share