Parroco versiliese sorpreso con la cocaina in auto

 

 

di Redazione

Un parroco versiliese è stato sorpreso con la cocaina in auto ed è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di stupefacenti. Ad effettuare il controllo lo scorso weekend è stata la Polizia Stradale nei pressi della pineta di Migliarino.

La quantità di stupefacente rinvenuto non è stata tale da far scattare la denuncia del parroco per detenzione ai fini di spaccio.

 

Share