Parola di… Presidente: Vichi fa chiarezza sulle trattative

CALCIO C – Improvvisa conferenza stampa del presidente della Lucchese Alessandro Vichi che ha voluto chiarire “lo stato dell’arte” sulle ridondanti e mai eccessivamente chiarite trattative in corso che potrebbero portare anche ad una cessione della società rossonera.

Mezzogiorno e mezzo di fuoco nella sala stampa del Porta Elisa con un protagonista accertato: Alessandro Vichi presidente della Lucchese. In mattinata, circa tre ore prima, la convocazione di una conferenza stampa col numero uno che ha voluto chiarire alcuni passaggi-chiave di una trattativa, o forse più trattative in corso, per un’eventuale cessione della società oppure per l’ingresso di nuovi soci. Le parole di Vichi sono chiare e nette e non si prestano a troppi commenti.

” Tutti i soci della Lucchese 1905, in seguito agli articoli apparsi con frequenza sulla stampa locale e non nelle ultime settimane, inerenti ad una possibile e imminente cessione del club, tengono a precisare alcuni punti. Gli attuali soci e dirigenti si sono sempre dichiarati aperti al confronto con soggetti che potessero contribuire ad una crescita economica e strutturale della società. Il desiderio preminente è sempre stato quello di coinvolgere nel progetto imprenditori locali, attivi sul territorio e legati ai colori della squadra e alla storia della città di Lucca. Il supporto di tali soggetti è stato e sarà fondamentale per il percorso futuro della Lucchese. Negli ultimi mesi e settimane, alcuni soggetti e gruppi si sono avvicinati a livello informativo alla società, che gode di buona stima e rispetto in seguito ad una gestione ritenuta virtuosa dagli stessi e che si sta adoperando con vigore per costruire un imminente futuro sportivo ricco di soddisfazioni. Tuttavia, ancora non è sopraggiunto un atto concreto o ufficiale, tale da poter essere considerato come trattativa. La società, che ha dimostrato di prediligere e dare sempre maggiore spazio ai fatti rispetto alle voci, tiene quindi a precisare che, qualora si tenessero incontri ritenuti validi e concreti, sotto ogni profilo, in merito ad una eventuale cessione del club o ad eventuali ingressi, sarà la stessa proprietà a comunicarlo prontamente a tifosi e stampa tramite i propri canali ufficiali, nel pieno e massimo rispetto della passione che lega la città ai colori rossoneri. ”

Intanto sul fronte-mercato prosegue serrata la trattativa per il rinnovo di Niccolò Belloni. Il

Share