Paolo Andreucci campione unico, Ucci campione per sempre

MOTORI – Un campione per sempre. Beh, Paolo Andreucci è questo e tanto altro ancora. L’undicesimo titolo tricolore rally conquistato meno di un mese fa a Verona lo ha consolidato e rafforzato nella leggenda di questo sport dove ha stabilito (e ancora non ha voglia di dire basta) record difficili da battere o anche solo da avvicinare.

–  FONTE NOITV

 

Un garfagnino unico per “Garfagnana Terra Unica” che da buon castelnuovese lo ha visto protagonista. Molti attestati per il popolare Ucci, uno in particolare. L’associazione Sportiva Ricreativa Cascio con il suo presidente Alessandro Bertolini gli ha infatti regalato due testi per fare necci e naturalmente le famose crisciolette, con tanto di dedica. Il campione ringrazia e torna a parlare anche del CIR 2018.

Ma il 2018 di Andreucci potrebbe non essere finito qui. Oltre al Monza Rally Show potremmo vederlo all’opera al 27esimo rally dei Ciocchetto (22-23 dicembre). Valerio Barsella ci sta lavorando anche se l’impresa al momento pare titanica. Volgendo invece lo sguardo al 2019 bisognerà aspettare ancora qualche settimana.

Share