PANZANELLA “CORNALI”10562919_646688288763754_6960323340718048970_n

preparare dei pomodori dolci tipo canestrino tagliati a dadi, della cipolla tagliata fine e tenuta nell’acqua corrente per una decina di minuti, condite con olio extravergine d’oliva, aceto, sale pepe e lasciate riposare in frigo in modo che insaporiscano e rilascino il loro succo.
A questo punto aggiungete dei capperi sott’aceto, del tonno di buona qualità sbriciolato e mettete tutto sul pane lucchese vecchio di un giorno tagliato a dadi in modo che questo si ammorbidisca e si impregni del succo dei pomodori.
le quantità del condimento devono essere abbondanti naturalmente.
in questa maniera il pane rimarrà integro e più saporino perché inzuppato del succo di pomodoro e non di acqua e si presenterà integro e non un pastone da polli.
potrete aggiungere radicchino da taglio o basilico se volete
FONTE EZIO LUCCHESI

Share