Pane, noci e vino.

C’era un tempo in cui mettere insieme il pranzo e la cena era un compito spesso gravoso…a questo sopperiva la scorta dei frutti di campagna, come quella delle noci. Le noci con il pane è un mangiare antico e parco, un mangiare ancora vivo fino a solo mezzo secolo addietro e che ormai ben pochi ricordano e nessun giovane forse ha mai visto sul desco di nonni o genitori.
Eppure era sì una cena semplice e parca ma che sazia e nutre e il connubio dei due alimenti ha una sua dolcezza e gran sapore tanto da meritarsi un tempo:
“Pane e noci… un mangiare da sposi”,Cena preziosa e gustosa quindi che normalmente i nostri padri accompagnavano con un abbondante bicchiere di vino rosso.
Un ulteriore accompagnamento a questa cena semplice poteva essere una mela, qualche fico secco o qualche piccolo grappolo di quell’uva che appassiva e addolciva appesa alle travi del soffitto della dispensa, pronta per il Capodanno.
la campagna appena ieri

Share