Palazzo Mediceo in campo contro l’Alzheimer. Al via un ciclo di iniziative rivolte ai malati, ai loro familiari e a tutta la cittadinanza

Riprendono le attività della Fondazione Terre Medicee dedicate all’Alzheimer e alla demenza senile. Dopo le interessanti esperienze dei mesi scorsi che hanno coinvolto alcuni ospiti delle RSA Casa dei Nonni di Camaiore e Villa San Lorenzo di Seravezza ecco tre appuntamenti organizzati in collaborazione con la sezione soci Versilia di Unicoop Tirreno. Le attività si terranno a Palazzo Mediceo, gratuite e aperte non solo a chi si trova a fronteggiare la malattia, ma anche ai familiari e alla cittadinanza, perché una migliore consapevolezza sull’Alzheimer si possa trasformare in un beneficio per tutti. L’iniziativa rientra nel programma di prevenzione dell’Alzheimer proprio nel mese in cui si celebra la Giornata Mondiale dedicata alla malattia – il giorno 21 – e nel quale, anche in Italia, si moltiplicano le attività di sensibilizzare e informazione al riguardo. Fra gli scopi del progetto vi è anche quello di rendere il Museo del Lavoro e delle Tradizioni popolari e Palazzo Mediceo luoghi sempre più inclusivi e al servizio della comunità.

Si inizia venerdì 17 settembre alle 10:30 con “Palazzo Mediceo No Limits: l’Arte è per tutti”, visita guidata alla mostra “Social-e” dedicata alla socialità in Italia fra Liberty e Art déco. Un modo per vivere un’esperienza d’emozione e di condivisione attraverso l’arte. Venerdì 24 settembre alle 10:30 è la volta del laboratorio sensoriale “Il sentire della memoria”, ricordare attraverso i sensi, a cura di SapereCoop nell’ambito della campagna “Non ti scordar di te” promossa da Unicoop a favore della ricerca sull’Alzheimer. Giovedì 30 settembre alle ore 16:00 terzo e ultimo appuntamento, stavolta al Museo del Lavoro e delle Tradizioni popolari (ultimo piano di Palazzo Mediceo), alla scoperta della casa e delle cose che custodisce. Nell’occasione i partecipanti avranno la possibilità di provare il lavoro all’uncinetto.

Per informazioni e prenotazioni si può scrivere a segreteria@terremedicee.it oppure telefonare al 0584 756046 o al 338 5741081. Per accedere e partecipare è necessario essere in possesso del green pass.

Share