PACE&MARMELLATA

…non è stato semplice ma i giurati, alla fine sono dovuto uscire dalla sede d’esame con una classifica – 34276606_621555068189198_3855471032131387392_o
Questa:
prime ex aequo
6a – la marmellata di pesca settembrina di Annalisa Martinucci
8 – la marmellata di liquirizia calabrese di Sara e Teresa Casini
12 – la marmellata di arance del sud di Monica Cortopassi
secondi ex aequo:
1 – la marmellata di mele del vicino, peperoncino e menta di Rachele Motta
3c – la marmellata di uva fragola di Ivonne Wagenbach
terza
5 – la gelatina di limoni del suocero di Franca Benucci
ma non è finita qui!
A riprova che ogni vasetto è una storia, la giuria non si è potuta esimere dal manifestare un grande apprezzamento per la dedizione alla causa della marmellata e di conServe, attribuendo speciali menzioni:
menzione “gusto giovane” alla n° 2 – marmellata di zucca con scorze di limone preferita dal giurato più giovane.
menzione “garbo lucchese” ai concorenti n° 3/11 – per la cura e la grazia della presentazione del trittico di pur ottime e originali confetture rispettivamente di uva fragola, mela cotogna, arance e albicocche, mele a kiwi.
menzione “contaminazione gloriosa” pe la n° 6c – marmellata pizzichina di limoni e pepe nero per l’audace accostamento.
menzione “recupero infinito” per la marmellata n° 4 – arance del terzo piano, per la dedizione alla causa del recupero.
menzione “farerete” per la marmellata n° 7 orange marmalade
menzione “merenda perfetta” per la n° 9 marmellata della zia nora, per il gusto irrinunciabile della marmellata di albicocche da paneeburroemarmellata.
menzione “maidiremai” per la n° 10 marmellata di pomodori verdi.
tutte le spiegazioni di premi e menzioni, le storie e le ricette delle marmellate, prossimamente su questi e altri schermi… 😉

 

Share