Ottimi risultati nelle classiche di fine stagione per il  G.S. Orecchiella Garfagnana

Fine anno particolarmente intenso per gli atleti del G.S. Orecchiella Garfagnana, impegnati in diverse competizioni.

Alla prestigiosa e tradizionale 63° Coppa Santo Stefano, disputata a Vallecchia di Pietrasanta, vittoria del fortissimo Massimo Mei davanti a Jilali Jamali e Vincenzo Scuro. Bella prova di Fabio Salotti che si piazza al 10° posto assoluto col tempo di 20:55. Nelle varie categorie ancora una vittoria per il giovane Girma Castelli (Allievi) con il tempo di 16:02, 5° il compagno di squadra Niels Torre; nella categoria 18/39 anni bene Davide Togneri 5° e Michele Giannotti 9°. Nella categoria 40/49 anni sfiora la vittoria Angelo Girolami, che chiude 2°, bene anche Licio Torre, 9°.  

I podisti del G.S. Orecchiella si sono ben comportati anche alla prima edizione della Flying Run, disputata domenica scorsa nel centro storico di Lucca, su un percorso cittadino di 10 km. Oltre 400 iscritti e ben 12 partecipanti della società garfagnina, con risultati importanti. Emiliano Mazzei sfiora il podio assoluto, tagliano il traguardo in quarta posizione, con il tempo di 33:28. Altre due atleti nei primi 20: Simone Pierotti si piazza 13° in 35:17 e Fabio Malus 14° in 35:26. Sotto i 40 minuti anche 54° Antonio Martini 38:21 e 78° Gianluca Cacciaguerra 39:36. 86° Luigi Ceccarelli 40:01. 100° Andrea Dini 40:35. 119° Antonio Nottoli 41:13. 143° Riccardo Nardi 42:24. 151° Luigi Angeli 42:47. 272° Giovanni Orlandi 47:43. Tra le donne Antonia Biagini si piazza al 27° posto con il tempo di 47:43.

Al Trofeo Mariotti, disputato a Vangile di Massa e Cozzile, sulla distanza di 11,3 km, ottimi risultati con Fabio Salotti 5° assoluto in 42:15, 8° Marco Guerrucci 43:20 e 9° Michele Giannotti 44:22; 45° Massimo Tognarelli;  Silvio Toni è 6° della categoria Veterani Oro.

Per quanto riguarda le lunghe distanze, nel precedente fine settimana, un nutrito gruppo del G.S. Orecchiella era presente alla Pisa Marathon, anche questo divenuto un tradizionale appuntamento di fine anno: ben 12 partecipanti alla mezza maratona e una atleta partecipante alla maratona con risultati molto positivi e diversi “personal best” conquistati. Quasi 2000 atleti provenienti da tutta Italia e da tutto il mondo hanno preso parte alla mezza maratona, oltre un migliaio alla maratona. Nella gara dei 21,097 km cinque runners del G.S. Orecchiella hanno chiuso tra i primi 100 della classifica. Il migliore del gruppo è stato Simone Pierotti che ha chiuso la sua già ottima stagione con un eccellente 1:19:47, al 37° posto assoluto. Molto bene anche Andrea Santucci, 51° in 1:21:04, 59° Ivano Rugani in 1:21:32, 67° Daniele Zerini in 1:22:22 e 71° Daniele De Pasquale in 1:22:43.

Eccellente prova di Guido Fornari, che ha centrato il P.B. in mezza maratona, fermando il cronometro a 1:29:59.

Bene anche Roberto Bertei 340° in 1:33:43, Annibale Giovannini 433° in 1:36:49, Luigi Angeli 437° in 1:36:59, Roberta Pieroni 445° in 1:37:10, Gianluca Pieroni 521° in 1:39:09, Gian Piero D’Amelio 689° in 1:43:41.

Ancora una maratona portata a termine, infine, per l’ultra maratoneta Sara Paganucci, che ha concluso Pisa in 4:36:26.

Sempre nel fine settimana precedente da segnalare i buoni risultati nella prova di cross organizzata dall’associazione Il Castello “Una corsa per Roberto”, gara valida per il Gran Prix Fidal Toscana: ottima la gara di Francesca Setti, 10° nella prova assoluta femminile; nella gara maschile 20° posto per Emiliano Mazzei e 50° Fabio Malus.

 

GS Orecchiella Garfagnana

 

Share