pistachio-1098173_1920 (1)

Ospiti indesiderati o invitati dell’ultimo minuto? Poco tempo per cucinare dopo una lunga giornata di lavoro? La ricetta dei “Paccheri al pesto di pistacchi e pecorino” è l’ideale per preparare un primo sfizioso e pronto in pochissimo tempo. Giusto il tempo di cottura della pasta. Se si dispone di qualche minuto in più è consigliato utilizzare i paccheri; in alternativa è possibile utilizzare i fusilli o le penne.

Mentre la pasta cuoce, mettere nel mixer 120 grammi di pistacchi (per 4 persone), ovviamente sgusciati, con olio extra vergine d’oliva e meno di mezzo mestolino di acqua di cottura. Frullare ed emulsionate il tutto in modo tale da ottenere un pesto omogeneo ne’ troppo liquido ne’ troppo denso. Se il composto sembra troppo compatto, basta aggiungere un filo d’olio. La pasta deve finire di cuocere con il pesto di pistacchi appena preparato. Dunque deve essere scolata qualche minuto prima della fine della cottura. In una padella adagiate il composto di pistacchi, la pasta e un po’di acqua di cottura. A fine cottura, il piatto va ultimato con un’abbondante grattugiata di pecorino.

Share