Orizzonte Murabilia 2021 – Incontri on-line per imparare i trucchi di orto, frutteto e giardino

Si può far convivere le rose e le galline? Ce lo insegna Elena Zanni

E intanto Murabilia svela alcuni ospiti e appuntamenti di settembre

Ogni giovedì gratuitamente dal sito murabilia.com

 

 

Lucca 3 agosto 2021 – Si può far convivere felicemente le galline con un bel giardino? Lo scopriremo giovedì  5 luglio, alle 21, in videoconferenza su Zoom  (prenotazione on line  dal www.murabilia.com/orizzonte-murabilia/) con Elena Zanni, presidente dell’associazione l’Aia Antica, chef e rodologa appassionata, che ci parlerà del tema “Tra rose e galline”.


Proseguono gli appuntamenti on line con Orizzonte Murabilia,
il ciclo di webinair gratuiti, che ci accompagnerà fino alla manifestazione che dal 3 al 5 settembre celebra la ventesima edizione della mostra mercato del giardinaggio, organizzata da Lucca Crea e Comune di Lucca,  sulle Mura urbane. Orizzonte Murabilia coinvolge esperti paesaggisti, vivaisti, garden designer, giardinieri, chef, ricercatori e ingegneri, pronti a svelare i propri segreti. Ed Elena Zanni ci spiegherà come gli animali da bassa corte, polli, oche e galline zampettino allegramente fra le aiuole e le rose del nostro giardino. Impareremo quale varietà scegliere perché più adatta a noi e alla nostra realtà.

Intanto Murabilia anticipa alcuni nomi e appuntamenti del programma 2021. Tante le presentazioni delle novità editoriali, pronte a fornire uno spunto di lettura ai visitatori della fiera, spaziando nei diversi ambiti, fra cucina e piante, per approdare al fantasy. A presentare il suo libro, “Orti delle meraviglie” (ed. DeriveApprodi 2021) ci sarà Silvia Fogliato per farci rivivere l’avventura della formazione di quelli che diventeranno i primi Giardini Botanici. Le piante saranno protagoniste del libro-incontro con Natale Torre, che presenta “I Giardini del Sole” di Gaetano Zoccali, (ed. Officina Naturalis, 2021), sprazzo di luce sulle meraviglie, le gioie e le difficoltà che il giardinaggio può regalare. Di piante e mondo fantasy si parlerà invece con la presentazione del libro “Paesaggi della Terra di Mezzo. La natura nelle opere di J.R.R. Tolkien” (ed Eterea, 2021) del giornalista e saggista Roberto Arduini, con la curatrice Cecilia Barella, ci sarà svelata la Natura, sempre presente come fosse un personaggio a sé nel Signore degli Anelli.

I prossimi incontri di Orizzonte Murabilia:  12 agosto, Alberto Grossi, plantsman, consigliere A.I.O, coltivatore di orchidee da 30 anni ci aiuterà a capire queste splendide piante in “Orchidee: un mondo… il loro mondo” e come farlo convivere con il nostro. Il 19 agosto, l’ingegnere, plantsman e garden designer Maurizio Usai, in “Tavolozze vegetali: tra esigenze funzionali e finalità espressive”, e a chiudere il ciclo il 26 agosto, Luca Braglia, ricercatore al CNR-IBBA Istituto di Biologia e Biotecnologia Agraria di Milano e organizzatore di Borgoplantarum, ci svelerà i alcuni segreti con “La lenticchia d’acqua nuove frontiere ed opportunità: tra scienza di base ed applicata”.

Share