POLIZIA STRADALE DI LUCCA

Operazione “Alcohol e drugs”: la Polizia di Stato contro la guida in stato di ebbrezza.

Si è conclusa il 10 maggio la campagna europea di sensibilizzazione sulla guida in stato di ebbrezza alcolica voluta da Roadpol-European Roads Policing Network e condotta dagli equipaggi della Polizia Stradale.
Tra le iniziative adottate, anche l’impiego degli agenti della Polstrada di Lucca, i quali, nella settimana dal 4 al 10 maggio, hanno controllato, sull’intera viabilità stradale e autostradale della provincia, ben 306 utenti e 265 veicoli, individuando 5 persone che guidavano in condizioni di alterazione da ebbrezza alcolica.
Per questi è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria, oltre al ritiro e la sospensione della patente di guida, che ne risulterà, poi, anche alleggerita di ben 10 punti.
Con l’obiettivo di incrementare i livelli di sicurezza sulle strade e ridurre, in maniera sensibile, il numero degli incidenti stradali, l’iniziativa si colloca nell’ambito delle azioni di sensibilizzazione previste dal Piano d’Azione europeo 2021-2022, che si pone, come punto di principio, quello di dimezzare il numero di decessi e diminuire il numero dei feriti gravi conseguenti a incidenti stradali, in Europa e nel mondo.

Share