Operaio muore investito nel piazzale della Cartiera dove lavorava

SAN MARCELLO – Per i soccorsi sanitari era stato attivato anche l’elicottero Pegaso ma per lui, prossimo alla pensione, non c’è stato nulla da fare

 

l’operaio ha perso la vita, investito da un carrello elevatore mentre si trovava sul piazzale esterno della cartiera di cui era dipendente.

L’infortunio mortale si è verificato oggi  poco dopo mezzogiorno. Erano le 12,17 quando dalla ditta è partita la richiesta di soccorso diretta alla centrale di 118.

 

Subito sono stati attivati i mezzi dell’emergenza sanitaria, compreso l’elicottero Pegaso 1. Purtroppo però per il lavoratore, 58 anni, non c’è stato niente da fare: è deceduto sul posto. Sulla scena sono confluiti anche i carabinieri e il personale della medicina del lavoro, e la Asl Centro fa sapere che la ditta era stata controllata dai servizi negli ultimi tempi.

 

Share