medicina2

Da giovedì 1° ottobre (a partire dalle ore 8.15) fino a sabato 3 ottobre i più importanti Medici Legali d’Italia si ritroveranno nella sede di Palazzo Ducale a Lucca per il congresso nazionale “Gli esiti e la loro valutazione medico-legale nell’ambito del governo clinico e della sicurezza sociale: tra metodologia e nuove prassi”.

L’appuntamento è organizzato dalla Società Scientifica Medici Legali Aziende Sanitarie COMLAS insieme alla struttura di Medicina Legale dell’Azienda USL 2 di Lucca, diretta dal professor Massimo Martelloni.

Oltre 100 relatori provenienti da varie regioni d’Italia si alterneranno nei tre giorni per discutere le tematiche di maggiore attualità: la metodologia medico legale, il sistema di qualità e rischio clinico come strumento di supporto ed integrazione delle professioni sanitarie, la valutazione della responsabilità sanitaria, la patologia forense, i nuovi ruoli della Medicina Legale del Servizio Sanitario Nazionale, la figura del Clinical risk manager, la formazione per la prevenzione dei conflitti, il sistema gestione del rischio clinico, l’audit sugli esiti come metodo di miglioramento, la valutazione dell’accreditamento, il miglioramento della “performance” basato sugli esiti, l’operatore sanitario e la comunicazione al paziente, la metodologia della comunicazione dell’errore, la valutazione dei danni oltre il biologico, la gestione del contenzioso in sanità.

AZIENDA USL

 

Lucca, 30/09/2015

Share